Libri & co.

Libri & co.

Cose che ho fatto (finora)

Mani pulite (Audible, 2022). Nel 1992 l’Italia si fermò. Si fermò davanti alle inchieste dei magistrati che si aprivano una dietro l’altra, sconvolto dal rumore delle manette, dal fruscio delle mazzette, dalle voci dei giornalisti che si affannavano e si accavallavano per raccontare le gesta di politici, di imprenditori e di giudici. Stava finendo la Milano da bere mentre echeggiavano le bombe in Sicilia; folle festanti osservavano politici incamminarsi verso la galera, osannando chi ce li mandava. È stata un’epoca durata pochi anni, ma con cui ancora oggi l’Italia e gli italiani non hanno fatto pace. Questo podcast, che ho scritto per Will con Francesco Oggiano per il trentennale di Tangentopoli, è un suo racconto.

Autotune (Bompiani, 2018). La biografia del rapper Maruego, capostipite del genere musicale della trap in Italia e ragazzo cresciuto nella periferia milanese (insieme, tra gli altri, all’amico Ghali). Il libro passa in rassegna una vita familiare difficile, singolare ma per molti versi comune a molte seconde generazioni che crescono in Italia, toccando diversi argomenti della vita quotidiana nelle nostre città.

Empire State of Fiction. Sulle tracce delle storie di New York (Informant, 2015, poi Ledizioni). La cartografia della New York reale si sovrappone a quella della New York immaginata: un reportage sui luoghi – iconici o più nascosti – della fiction della Grande Mela, dove Don Vito Corleone vive a poche strade di distanza da Carrie Bradshaw, e Sherman McCoy condivide le ambientazioni coi personaggi dei film di Spike Lee.